IL CONFRONTO

Il Lecce di Baroni alla ricerca della prima gioia in casa: con Liverani arrivò tardi

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Lecce di Baroni ha appena conquistato la sua prima vittoria in questo campionato nell’ultimo match prima della sosta per la Nations League contro la Salernitana di Nicola. Adesso l’obiettivo di Hjulmand e compagni è quello di ottenere un successo anche al Via Del Mare per gioire insieme ai quasi 20000 abbonati salentini.

La truppa giallorossa vuole fare meglio del Lecce di Fabio Liverani, che ha dovuto attendere febbraio e la seconda giornata del girone di ritorno per conquistare 3 punti nel proprio stadio, esattamente nella sfida contro il Torino vinta per 4 a 0. 

Quella squadra, infatti, si esprimeva meglio fuori casa e tra le proprie mura ha sempre faticato, ottenendo pochissime gioie e parecchie delusioni. La compagine di Liverani voleva sempre tenere il pallino del gioco e per questo le formazioni avversarie che arrivavano nel Salento la aspettavano, punendola poi in ripartenza anche a causa di una fase difensiva non curata nei minimi dettagli.

Marco Baroni, invece, ha dato un’impronta chiara alla sua squadra, sia in casa che in trasferta. La retroguardia è ordinata ed organizzata ed in avanti tutti sanno cosa fare, con gli esterni d’attacco che hanno poi il compito di puntare e creare pericoli per la difesa avversaria. 

Quello contro la Cremonese rappresenta uno scontro diretto di fondamentale importanza per i giallorossi. Vincere contro i grigiorossi permetterebbe al Lecce di allungare in classifica sulla formazione di Alvini e mettersi al sicuro in classifica, almeno per il momento. 

Ottenere due vittorie consecutive in Serie A è un traguardo prestigioso, che poche neopromosse riescono a raggiungere. Il Via Del Mare dovrà fare la sua parte ed aiutare i suoi beniamini domenica pomeriggio in un match che si preannuncia tattico e bloccato. La Cremonese, dal canto suo, non ha ancora mai vinto in questa stagione e vorrà ottenere 3 punti importanti nella corsa alla salvezza.

Se questo Lecce vuole anticipare i tempi rispetto a quello di Liverani e vincere subito in casa, la partita di domenica sembra davvero l’occasione giusta.