GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
ANALISI POSITIVE

Sky Calcio Club esalta il Lecce. Caressa: "Battaglia, è questa la differenza con le altre"

Scritto da Filippo Verri  | 

L'ultima partita del Lecce è inevitabilmente finita sotto ai riflettori poiché i giallorossi hanno messo lo zampino sulla corsa Champions, facendo uno sgambetto all'Atalanta ed aiutando le inseguitrici.
A livello nazionale è stata evidenziata la prestazione sottotono della formazione nerazzurra ma anche quella superlativa dell'undici salentino, in grande spolvero.

Il match è stato oggetto di analisi da parte di Sky Calcio Club, programma televisivo che va in onda in seguito ad ogni giornata di campionato.
Queste le parole spese dal telecronista Fabio Caressa, dall'ex portiere Luca Marchegiani e dall'opinionista Marco Bucciantini.

Marchegiani: “In zona retrocessione la vittoria del Lecce è importante, perchè ha creato quel piccolo gap con non solo Verona, ma anche Cremonese e Spezia, squadre che non vincono da un po'".

Caressa: “Secondo la classifica aiuta a fare morale. Quando vedi che inizi a staccarti cominci a respirare un po' meglio e l'aria è meno rarefatta".

Bucciantini: “Il Lecce è una squadra che lotta in ogni partita da inizio campionato. Già alla prima con l'Inter, poi persa all'ultima azione, è sempre stata viva".

Caressa: “Di battaglia, la differenza con le altre squadre che lottano per la salvezza è questa".

Bucciantini: “Anche la Cremonese combatte e attacca bene, magari manca di uomini che risolvano la situazione in attacco. La Sampdoria sembra non avere niente in questo momento. Sembra apatica, passiva finché poi subisce un gol al quale non sa mai reagire. Non capisci come puoi ritrovare forza".

Presa di posizione importante di Caressa che reputa il Lecce la squadra più battagliera in lotta per la salvezza, mentre Bucciantini ha associato questo aggettivo anche alla Cremonese, attualmente a -5 dai giallorossi. Dopodomani la squadra di Baroni sarà a Genova per affrontare la Samp di Stankovic in crisi di risultati e giudicata “apatica” dal Club.