GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
IL PISTOLERO

Occhio a Piatek: quando vede il Lecce si trasforma

Scritto da Andrea Sperti  | 

Per Krzysztof Piatek la sfida contro il Lecce di questa sera non può essere una gara come tutte le altre. L’attaccante polacco, infatti, è particolarmente legato alla formazione giallorossa, sebbene non abbia mai indossato la maglia del Lecce e non sia stato mai nemmeno vicino a trasferirsi nel Salento.

Piatek, però, si è presentato al calcio italiano con 4 gol tutti siglati ai salentini nel terzo turno di Coppa Italia nella stagione 2018/2019. Quello era il Lecce di Liverani, appena promosso in cadetteria ma ancora senza diversi elementi che poi hanno contribuito alla promozione in Serie A proprio in quella stagione. Anzi, per un certo verso, le reti del centravanti polacco, arrivate tutte nella prima frazione di gioco, hanno rappresentato un campanello d’allarme per la società giallorossa, che è poi intervenuta sul mercato per migliorare il reparto difensivo.

Piatek, in ogni caso, ha segnato anche la seconda volta che ha affrontato il Lecce. In quell’occasione vestiva la maglia del Milan ed ha siglato la rete del momentaneo 2 a 1 nel match di San Siro, pareggiato poi nel finale dai giallorossi grazie all’indimenticabile bordata da fuori di Marco Calderoni.

Ecco, quindi, che Hjulmand e compagni domani dovranno fare grande attenzione all’ex Fiorentina, che non vede l’ora di bissare la rete siglata nello scorso turno all’Allianz Stadium contro la Juventus, la prima con la maglia della Salernitana. 

Davide Nicola, tecnico dei campani, potrebbe riproporre dal primo minuto la coppia Dia-Piatek. I due hanno disputato una grande partita contro i bianconeri e stanno affinando la loro intesa. Il “Pistolero”, così lo chiamano i tifosi delle squadre nelle quali ha militato, non vede l’ora di esibirsi nella sua consueta esultanza sotto la Curva Sud dello stadio Arechi. I giallorossi, però, vogliono evitare che ciò accada e stanno preparandosi a bloccare le folate offensive dei padroni di casa. 


💬 Commenti