NUOVO TECNICO

Miggiano su Baroni: "Il suo gioco è propositivo ma..."

Scritto da Andrea Sperti  | 

Miggiano, ex difensore giallorosso, ha raccontato a Il Nuovo Quotidiano di Puglia il personaggio Marco Baroni per come lo ha conosciuto da compagno di squadra:

“Miggiano-Baroni-Righetti, eravamo un bel trio difensivo. Con Marco, grazie anche a Marco, ho vissuto i miei migliori anni con il Lecce. La promozione dalla Serie B, e poi da grandi in Serie A. Baroni è un ragazzo semplice, con la battuta toscana sempre pronta, molto positivo, con umiltà messa a disposizione esperienza e grandi capacità. Fu determinante nei previsti anni.  Credo che un allenatore che da calciatore ha vissuto grandi esperienze difensive, possa essere importante per un Lecce che ha subito caterve di gol. Baroni, lo ha dimostrato col Benevento, è propositivo nel gioco ma compattezza difensiva, il suo è un gioco concreto, produttivo sul piano dei punti. Carletto Mazzone gli ha lasciato grandi segni, soprattutto sulla capacità di caricare la squadra e gestire lo spogliatoio”.

LEGGI ANCHE: Criscitiello: “La fuga di Inzaghi dalla Lazio, ricorda quella di Liverani a Lecce. Ma poi...”


💬 Commenti