SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
GLI UNDICI

Come scenderebbe in campo oggi il Lecce?

Scritto da Andrea Sperti  | 

È domenica, siamo ancora ai primi di luglio ed il mercato è iniziato ufficialmente da pochissimi giorni, ragion per cui è davvero superflua ogni tipo di critica.

Oggi, però, utilizzando la premessa appena esposta, vogliamo fare un gioco con voi e vedere come scenderebbero in campo in questo momento i giallorossi se l’Inter fosse già nel Salento e pronta a sfidare la truppa di Baroni con circa 40 giorni d’anticipo.

In porta, con ogni probabilità, ci andrebbe Brancolini. La dirigenza giallorossa crede molto in questo giovane portiere e sa che potrebbe rappresentare l’estremo difensore del futuro. Di certo arriverà un altro estremo difensore, per rinforzare sia qualitativamente che numericamente un reparto che comprende anche Marco Bleve.

In difesa i giallorossi schiererebbero Gendrey e Frabotta sulle corsie esterne mentre al centro fiducia alla coppia Dermaku, Tuia, dato che il capitano Fabio Lucioni è stato ceduto al Frosinone ormai da circa una settimana.

Il centrocampo sarebbe quello che ha terminato la stagione di B, dato che in questo reparto non ci sono stati né acquisti né cessioni, con il solo Faragò che ha salutato il Salento per tornare al Cagliari. Hjulmand, Blin e Gargiulo, per adesso sono loro 3 i titolari con Majer, Bjorkengren ed Helgason a contenderli il posto, ma siamo certi che presto potrebbe arrivare novità interessanti.

Infine, il reparto offensivo. L’attacco del Lecce è orfano del capocannoniere della formazione giallorossa delle ultime due stagioni, quel Massimo Coda che rappresentava un'assoluta certezza per l’attacco dei salentini. Al suo posto, però, Corvino ha già portato a Lecce Assan Ceesay, autore di 20 gol nella scorsa stagione in Svizzera. Anche sulle corsie laterali ci sarà un bel via vai con qualche elemento che potrebbe lasciare la squadra ed altri che potrebbero arrivare.

Marco Baroni, quindi, come è normale che sia in questo periodo, sta lavorando con un vero e proprio cantiere aperto davanti, ma questo è il momento di mettere benzina nelle gambe da utilizzare in tutta la prossima complicata stagione. 


💬 Commenti