LA PARTITA

L'Inter si prepara in vista del Lecce: battuta la Pergolettese in amichevole

Scritto da Andrea Sperti  | 

Ieri pomeriggio l’Inter di Simone Inzaghi ha sfidato la Pergolettese in un’amichevole svolta dopo un allenamento congiunto. La gara è terminata 8 a 0 per i nerazzurri. Nel primo tempo in gol Lautaro (con una doppietta), oltre ad un autogol e alle reti di D'Ambrosio, Dzeko e Gagliardini. Nella ripresa hanno esultato anche Hakan Calhanoglu e Romelu Lukaku.

Il difensore dell'Inter Alessandro Bastoni ha parlato brevemente ai canali ufficiali del club nerazzurro dopo l'allenamento congiunto e l'amichevole giocata nelle scorse ore contro la Pergolettese: "Siamo carichi, vogliamo fare bene quest'anno. Manca una sola settimana e noi siamo pronti". 

Per l’Inter adesso resta un’ultima amichevole da affrontare, quella di sabato 6 agosto allo stadio Adriatico contro il Villareal. Poi i neroazzurri si prepareranno per la prima partita di campionato, prevista il 13 agosto in casa del Lecce di Marco Baroni.

Il tecnico Simone Inzaghi spera di poter contare sull’intero gruppo, recuperando anche gli acciaccati di quest’ultima settimana. La formazione nerazzurra ha voglia di ricominciare forte dopo il secondo posto dello scorso anno. Il calciomercato per Lautaro e compagni si è praticamente già concluso sebbene l’ex tecnico della Lazio ha chiesto un altro difensore per rinforzare il pacchetto arretrato. 

Il Lecce, dal canto suo, esordirà in gare ufficiali domani contro il Cittadella per poi iniziare il suo campionato al Via Del Mare, in una sfida tanto proibitiva quanto stimolante. I giallorossi hanno bisogno di qualche altro innesto, soprattutto nel reparto difensivo, ma potranno contare sulla carica del popolo salentino, che ieri ha battuto il record di abbonati e che potrà fare la differenza in tutte le partite casalinghe del club di Via Costadura.

Ormai a Lecce-Inter mancano solo 9 giorni ed in città c’è grande fermento per una gara che sarà, in ogni caso, storica per i giallorossi.