SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LE ULTIME

Ventura esalta il Lecce, Il Pordenone conferma Rastelli, il Milan osserva Lucca: le ultime dalla B

Scritto da Filippo Verri  | 

"Baroni sta facendo un gran lavoro. Non era facile ripartire dopo la mancata promozione".

Si è espresso in questi termini, al “Nuovo Quotidiano di Puglia”, Gianpiero Ventura, ex tecnico dei giallorossi alla cui guida conquistò una storica doppia promozione.

"Nessuno come lui sulla rampa di lancio del campionato di Serie B. Ed il suo record resiste dal secolo breve. Correva la stagione 1996-97, da soli tre anni ogni vittoria valeva tre punti, Il Lecce di Gianpiero Ventura aveva appena vinto trionfalmente il campionato di Serie C. L'approccio in serie B accese subito i sogni più grandi. E fu subito serie A, un anno dopo l'altro...". 

Continua così l'edizione odierna del quotidiano, secondo quanto riportato da TMW.

È sempre calciomercato ed in casa Pisa il nome del momento è Lorenzo Lucca. Il centravanti ex Palermo sta facendo parlare di sé a suon di gol e prestazioni degne di nota. 
Ora inizia a far gola anche ai top club data la sua giovanissima età e, Nicolò Schira, noto giornalista, ha raccontato poche ore fa di un interesse del Milan:

“Al Milan piace Lucca per la prossima stagione. I dirigenti rossoneri lo stanno seguendo da vicino con molto interesse, tanto che due settimana fa a Parma c’era il caposcout milanista Geoffrey Moncada per visionarlo e studiarlo dal vivo”.

In casa Pordenone è confermata la fiducia al tecnico Rastelli nonostante i risultati non siano dei migliori.
Ad assicurarlo è il DS Berrettoni, sempre ai microfoni di TMW:

"Non c’è alcun tipo di problema con il mister. Per lui come per tutte le persone che fanno parte di questa società fare il discorso che ho fatto prima: bisogna dare di più”.