SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
KO

Il Lecce cade contro il Parma nell'ultimo test pre-stagionale

Scritto da Filippo Verri  | 

Arriva un KO nell'ultimo test pre-stagionale del Lecce.
I giallorossi sono scesi in campo alle ore 20:45 allo Stadio Tardini contro il Parma di Fabio Pecchia e la gara amichevole è terminata 1-0 a favore dei padroni di casa.

Scelte iniziali sorprendenti per gli ospiti che hanno lasciato inizialmente in panchina buona parte della formazione scesa in campo con frequenza negli scorsi impegni.
Davanti a Falcone i salentini si sono affidati a Baschirotto, Calabresi, Dermaku e Frabotta; a centrocampo in cabina di regia Berisha, interni Gonzalez e Askildsen, mentre in attacco Di Mariano e Listkowski hanno supportato Ceesay.

La partita è stata intensa fisicamente ma le due squadre hanno faticato a produrre gioco a causa di diversi errori individuali nel corso dei 90 minuti.
Falli e palle perse hanno caratterizzato buona parte della sfida, decisa nella ripresa da Mihaila.

L'attaccante rumeno aveva impensierito la retroguardia avversaria già nel primo parziale di gara e in apertura di secondo tempo ha sfruttato una brillante verticalizzazione sorprendendo Calabresi e Gendrey. Al di là di questo guizzo individuale, nel corso della partita ci sono state un paio di occasioni da una parte e dall'altra.

Falcone ha saputo neutralizzare le offensive avversarie dimostrandosi sicuro sia tra i pali che in uscita, mentre Ceesay, sebbene il più delle volte non sia stato servito con precisione, ha mostrato buoni guizzi con e senza palla. Il Lecce aveva sfiorato il vantaggio con Askildsen, ma l'ex Samp in mischia non è riuscito a sfruttare la situazione di apprensione creata in area proprio dal centravanti gambiano.

Nel secondo tempo Baroni ha mischiato le carte dando spazio un po' a tutti, anche al nuovo arrivato Bistrovic. Negli ultimi minuti Falcone evita il raddoppio togliendo la palla dalla porta in seguito ad un ottimo calcio di punizione.


💬 Commenti