SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LA SEDUTA ODIERNA

Giallorossi subito in campo dopo la vittoria di ieri: in 2 hanno lavorato in differenziato

Scritto da Andrea Sperti  | 

In un campionato che in questa fase non conosce soste, il Lecce di Baroni è già sceso in campo questa mattina per preparare la sfida di mercoledì alle ore 18:30 contro il Cittadella.

Ovviamente chi ha giocato ieri ha svolto solo un lavoro di scarico, mentre discorso diverso riguarda coloro i quali ieri non hanno preso parte alla sfida contro il Crotone.

Ecco di seguito il comunicato del club salentino relativo alla seduta odierna:

“Giallorossi subito in campo al mattino all'Acaya per la ripresa degli allenamenti in vista del turno infrasettimanale di mercoledì, in casa con il Cittadella alle ore 18:30, gara nella quale il tecnico Baroni dovrà fare a meno dello squalificato Di Mariano, mentre tornerà a disposizione Gargiulo che ha scontato il turno di squalifica con il Crotone. 

Lavoro di scarico per i calciatori impiegati ieri, allenamento regolare per il resto del gruppo. Terapie fisiche per Faragò e lavoro personalizzato per Dermaku. Domani mattina la seduta di rifinitura al Via del Mare”.

Pian piano Baroni sta ritrovando tutti i suoi giocatori e per ora solo in due hanno lavorato anche oggi in differenziato, ossia Dermaku e Faragò.

Dispiace che mercoledì i giallorossi debbano fare a meno di Di Mariano causa squalifica. L'ex Venezia, a dir la verità, ha rimediato una ammonizione ingenua nel match di ieri e salterà la sfida contro il Cittadella. L'esterno siciliano, quindi, rivedrà il campo per la gara contro il Monza, uno scontro diretto ad altissima quota. 


💬 Commenti