header logo

L'unica nota positiva di Lecce-Inter è aver dato spazio ad un altro calciatore del proprio settore giovanile, il quarto in questa annata dopo Dorgu, Burnete e Corfitzen. Si tratta di Medon Berisha, centrocampista albanese classe 2003 e numero 10 nella Primavera di Coppitelli laureatasi campione d'Italia.

Primo gettone in campionato per l'oggi numero 18, al debutto in Serie A dopo la prima presenza tra i professionisti ottenuta in Coppa Italia contro il Parma. In quell'occasione Berisha giocò l'intero match assieme a Ramadani, mettendo in mostra una buona prestazione e sfiorando un clamoroso gol da centrocampo dopo pochi minuti. 

Nonostante la performance positiva, il classe 2003 non ha poi trovato continuità ed è stato inserito in campionato solo nella ventiseiesima giornata, quando il punteggio contro l'Inter era sullo 0-4. Al minuto 79 il suo connazionale gli ha dato il cambio e Berisha si è piazzato nel ruolo di centrocampista centrale, con compiti perlopiù difensivi.

Un ruolo insolito per l'albanese, che in Primavera rappresentava il classico numero 10: centrocampista offensivo con possibilità di svariare. Le sue doti, tra cui il tiro da fuori, gli hanno consentito di raggiungere la doppia cifra stagionale, decisiva ai fini del raggiungimento del primo posto in classifica.

Berisha Coppitelli

D'Aversa ha affermato più volte in conferenza che Berisha meriterebbe di giocare di più, ma ha davanti a sé una grande concorrenza. Nonostante ciò, il Lecce non se n'è voluto privare in prestito; nelle ultime sessioni di mercato, Corvino e Trinchera hanno dichiaro incedibile il classe 2003, rifiutando la proposta a titolo temporaneo del Lecco.

La stagione 2023-24 rappresenta per il centrocampista un'annata di transizione, nella quale si sta abituando al calcio dei grandi, lavorando ai ritmi di una squadra di Serie A. Dopo tanto lavoro, una soddisfazione: l'esordio nel massimo campionato italiano.

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Frosinone-Lecce: ecco quando aprirà la vendita del settore ospiti