REPORT

Lecce, Persson in differenziato. Domani la rifinitura

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Lecce questa mattina è tornato ad allenarsi in vista della sfida di sabato pomeriggio allo stadio Marcantonio Bentegodi contro l’Hellas Verona del duo Bocchetti-Zaffaroni. Ecco di seguito la nota del club giallorosso:

“Allenamento mattutino all'Acaya Golf Resort & SPA per i giallorossi. Assenti Dermaku e Pongracic, ha svolto un lavoro personalizzato Persson a causa di fastidio muscolare. Domani mattina la squadra sosterrà la rifinitura al Via del Mare, prima della partenza per Verona”.

Oggi, intanto, sempre attraverso una nota ufficiale, il club di Via Costadura ha reso note le condizioni fisiche di Marin Pongracic, difensore croato infortunatosi alla caviglia nel match amichevole contro l’Udinese dello scorso 23 dicembre. Ecco di seguito il comunicato:

“L'U.S. Lecce comunica che il calciatore Marin Pongracic è  stato sottoposto, nella giornata di martedì, ad intervento chirurgico alla caviglia destra a seguito del trauma distorsivo con lesione di primo grado del legamento anteriore tibio- peroneale.
L'operazione è perfettamente riuscita”.

Kastriot Dermaku, dal canto suo, è ancora in Spagna per un consulto medico ma, da quanto affermato ieri da Pantaleo Corvino, dovrebbe tornare a disposizione del tecnico Baroni nei prossimi giorni e rappresentare un’alternativa nel reparto difensivo della truppa giallorossa.

Adesso, invece, sono da verificare le condizioni del centravanti Joel Voelkerling Persson. Lo svedese, come si può leggere nella nota ufficiale, ha svolto un lavoro personalizzato ed è a rischio per la trasferta di Verona. Il centravanti ha esordito proprio nello scorso match contro il Milan e sarebbe un peccato se dovesse fermarsi a causa di un problema fisico. In ogni caso, Baroni potrà contare sia su Assan Ceesay, che ha totalmente smaltito il fastidio degli scorsi giorni, che su Lorenzo Colombo, attaccante che nelle ultime settimane ha tirato la carretta, dimostrandosi all’altezza della situazione. 

Domani la rifinitura potrà dare qualche risposta in più prima della partenza per Verona.