header logo

Durante la scorsa sessione estiva di calciomercato, il Lecce ha ufficializzato l’arrivo nel Salento di Lorenzo Venuti e Nicola Sansone.

I loro contratti 

Per il primo si trattava di un ritorno dopo l’anno in Serie B con Liverani. L’ex Fiorentina veniva da una stagione travagliata e con il Lecce sognava di ritrovare l’entusiasmo perduto. Venuti ha firmato un contratto di due anni con opzione per il terzo, legandosi quindi a medio lungo termine con la formazione giallorossa. 

Nicola Sansone, dal canto suo, dopo essere rimasto svincolato per tutta l’estate, ha trovato l’accordo proprio ad inizio campionato, rappresentando un autentico colpo di mercato per la compagine giallorossa. L’ex Bologna ha firmato un biennale, consapevole di poter dare un contributo importante alla salvezza del Lecce.

Lorenzo Venuti

La loro stagione

Nessuno dei due ha brillato con addosso la maglia giallorossa per motivi diversi. Il laterale difensivo è stato chiamato in causa poco e naturalmente giocando a sprazzi non è mai riuscito a trovare la condizione fisica ottimale per poter garantire prestazioni di alto livello. 

Ha commesso qualche errore, su tutti il calcio di rigore procurato contro il Monza, ed in generale è parso sempre in affanno, quasi come se avesse il freno a mano tirato.

Il laterale offensivo, invece, è stato autore di una stagione discreta, con due sussulti e diverse prestazioni opache. I gol a Milan ed Empoli hanno rappresentato il momento più alto della sua annata, fatta anche di diversi problemi fisici e tante panchine. 

Sansone ha dato parecchio alla causa soprattutto fuori dal campo, dimostrandosi professionista esemplare e chiocchia per i più giovani ed ancora inesperti.

Nicola Sansone

Il loro futuro

Tra qualche giorno tutti si ritroveranno dapprima per il raduno in sede e poi per partire in Austria, dove si svolgerà il ritiro per due settimane. Entrambi sono stati inseriti nel gruppo 2, ossia tra i possibili partenti. 

Ora toccherà a Sansone e Venuti provare a cambiare il loro futuro, convincendo il tecnico Gotti a dare loro una seconda opportunità. Sia il terzino che l’esterno d’attacco possono dare una grossa mano al Lecce anche nella prossima stagione, a patto che tornino ad essere i giocatori ammirati in passato. 

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Clamoroso in Champions: due club nella competizione Uefa con la stessa proprietà, ma...

💬 Commenti