GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
CONFERENZA STAMPA

Sticchi Damiani presenta gli sponsor: "Sono delle certezze del territorio"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Questa mattina il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani ha tenuto una conferenza stampa di presentazione dei nuovi sponsor presenti sulle maglie del Lecce per la stagione 2022/23. Ecco di seguito le sue parole: 

"Questa è una conferenza per me importante perchè presentiamo delle certezze del territorio, alcune delle quali hanno deciso di affiancarci in questo territorio ormai da anni. Poi presenteremo una nuova azienda che andrà a completare in maniera definitiva gli spazi sulla maglia.
Abbiamo con tutti raggiunto un accordo per questa stagione ma con prospettive future.
Oggi presentiamo le maglie che sono un prodotto finito, mentre a giugno ancora non lo erano.
Si parla di sponsor ma io preferisco parlare di amici che hanno deciso di intraprendere la nostra stessa avventura. Il principale motore è affettivo, sono tutti legati al territorio e alla società. 

Sulla maglia è presente la scritta ‘Salento terra magica’, questo sottolinea la salentinità. Parliamo di eccellenze nazionali che sono rimaste legate al territorio, proprio come il Lecce calcio.
Rispetto ad un calcio sempre più internazionale, noi proponiamo eccellenze dello stesso territorio. È una visione un po' romantica che portiamo avanti. 

Un club del profondo sud non registra grande appetibilità sebbene dai dati che leggo che siamo uno dei migliori club da un punto di vista dei bilanci. La periferica situazione geografica rende tutto più difficile, dai trasporti, agli aiuti economici, agli sponsor. Facciamo una fatica tripla rispetto alle altre realtà. Gli altri club del sud difatti hanno difficoltà, questo lo dobbiamo sottolineare. Alle volte sembra che tutto ciò che si fa sia normalità, ma non lo è, è un piccolo grande miracolo". 

NEGRO LINKS - "Per noi è un grande onore collaborare con il Lecce. Tre anni fa abbiamo deciso in piena pandemia di sposare il progetto Lecce. Tifiamo Lecce e ci sentiamo vicini alla società. Nella gara di Coppa Italia venerdì tutte le mie figlie si sono messe a piangere”.

PERRONE LINKS - “Ha detto bene Saverio, è difficile fare calcio in una terra come il Salento. Bisogna superare la diffidenza di chi ti deve scegliere. Io ho fatto il sindaco per dieci anni e quando ero in giro per l’Italia ci stimavano. Ci riconoscevano come dignità. Siamo tifosi, ma abbiamo messo Links sulle maglie del Lecce perché è una squadra particolare. Basta guardare il dato degli abbonamenti. Segnale di forte appartenenza al territorio”.

PAGLIALUNGA DEGHI - “La nostra è una scelta di cuore. Fare impresa al sud non è facile. Ma poi c’è magia e coesione. Bisogna avere pazienza e stare vicini alla squadra. Sono felicissimo di essere su questa maglia”.

CHILLA BETITALY - “Noi ci occupiamo di servizi alle imprese. Il nostro è un marchio nuovo. Abbiamo scelto il Lecce come volano. Parliamo di mantenere la categoria. È questo il nostro obiettivo. La nostra è espressione di salentinità”.

ARIGLIANO BPP - “Ricordo i campionati tra banche, ora non ci sono più. Non è facile fare sport. Il Lecce è accompagnato dalla passione e dall’intelligenza, come dice il presidente Sticchi Damiani. Questo supera tutti i limiti che può avere un territorio. L’esperienza della campagna abbonamenti è stata fantastica”.

 

 


💬 Commenti