SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
INDISPONIBILE

Giudice Sportivo, fermato un giallorosso: salterà Crotone

Scritto da Filippo Verri  | 

Non si sono fatte attendere le decisioni del Giudice Sportivo in merito alla ventitreesima giornata di Serie BKT.

IL Lecce, sceso in campo allo stadio Moccagatta di Alessandria, ha terminato la partita in 11 uomini, ma in particolare modo un'ammonizione comporterà un'assenza importante in vista della prossima gara per mister Baroni.

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo cons. Germana Panzironi, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Edgardo Pansoni, nel corso della riunione del 17 febbraio 2022, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GARGIULO Mario (Lecce): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Salterà dunque Lecce-Crotone il centrocampista Mario Gargiulo.

Spina dorsale del reparto dei salentini, era diffidato ed a causa della quinta ammonizione stagionale dovrà scontare una giornata di squalifica.

Hjulmand, invece, rientrato proprio ieri dallo stop forzato, è stato ammonito nuovamente (sesta volta in stagione).

Domenica rientrerà Gabriel Strefezza, indisponibile per squalifica ieri.

Mentre sono in diffida due calciatori del Lecce.

Stiamo parlando di Francesco Di Mariano, fermo a 4 cartellini gialli da diverse settimane, ed il capitano Fabio Lucioni, ammonito per la quarta volta contro l'Alessandria.

A tre sanzioni Majer e Dermaku.

In questo momento della stagione i cartellini iniziano a pesare e perciò “lo zio” dovrà prestare attenzione in particolar modo, poiché a causa dell'infortunio del compagno di reparto albanese, una sua indisponibilità potrebbe mettere in difficoltà il tecnico Baroni.


💬 Commenti