SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
ROCCIA

Righetti “core preciatu”: prova di forza superata dopo l’infarto di marzo

Scritto da Filippo Verri  | 

Ubaldo Righetti si mostra in perfetta forma dopo il drammatico evento che lo ha coinvolto lo scorso marzo.

L’ex calciatore, che ha vestito la maglia del Lecce dal 1988 al 1990 formando con Marco Baroni una storica coppia difensiva, lo scorso marzo durante una partita a padel si era accasciato al suolo a causa di un arresto cardiaco.

Un momento terribile per Righetti che commentò con queste parole l’accaduto qualche giorno dopo:

“Ascoltavo tutto quello che mi accadeva intorno. Non è bello sentir dire "lo stiamo perdendo". Sto meglio anche se ci vorrà ancora un po' per riprendermi del tutto. Potrei anche urlare ma devo parlare piano perché altrimenti sentono tutti".

Otto mesi dopo il 58enne sta decisamente meglio; a testimoniarlo, una foto pubblicata su Instagram durante un controllo medico.

“aggressivo e determinato”

Un grosso ostacolo superato per lo storico difensore del Lecce che sta tornando a sorridere dopo un brutto spavento.