SEGUICI SU TWITCH

SNODO DELLA CARRIERA

Lucioni su Baroni: "Mi ha trasmesso la cultura del lavorare al massimo delle proprie possibilità"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Qualche tempo fa, in una conferenza stampa, Fabio Lucioni ha parlato di Marco Baroni e dell’esperienza che ha vissuto al Benevento con il tecnico toscano. Il difensore giallorosso ha detto che quell’incontro ha cambiato la sua prospettiva in campo ed il suo modo di allenarsi. Lucioni potrebbe essere ancora uno dei leader del nuovo Lecce targato Baroni.

Ecco di seguito le parole del difensore umbro: 

“C’è stato uno snodo nella mia carriera, mi ha fatto capire che non è solo l’integrità fisica a portarti alla longevità ma una forza mentale che ti dà la spinta in più. E questo equilibrio mi ha fatto capire che è necessario allenarsi sempre al 100%, ma al 100% non significa sempre per forza al massimo. C’è sempre la giornata storta, quella nella quale uno si sente più stanco o magari ha dormito poco perché i bambini non lo hanno fatto dormire. Però al 100% significa che se oggi ho il solo 40% delle energie, io do il 100% di quel 40% ed allora alzo l’asticella. L’ho capito l’anno nel quale ho avuto allenatore Baroni, lui mi ha trasmesso questo concetto perché veniva dalla Juventus. Se vi ricordate bene la BBC della Juventus, anche loro avranno avuto qualche calo fisico, ma davano sempre il massimo e nessuno se ne accorgeva”. 

LEGGI ANCHE: Lecce tra addii e conferme: ecco i calciatori in scadenza


💬 Commenti