SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
BONJOUR ALEXIS

Blin: "Il calcio italiano mi si addice, Lecce è stata una scelta semplice"

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

Alexis Blin è stato presentato ufficialmente alla stampa in mattinata come nuovo giocatore del Lecce. Di seguito le sue dichiarazioni.

“Lecce è stata una scelta semplice, volevo chiudere la mia esperienza in Francia e iniziare un nuovo corso qui. Sono molto felice di questo trasferimento, voglio dare il meglio per la squadra, cercherò di fare il massimo. Il mio modello? Essendo francese mi ispiro a N'Golo Kanté: corre tanto, gioca semplice e muove il pallone a beneficio dei compagni, dà quantità e qualità aiutando molto la squadra. Voglio essere un giocatore così, mettendomi a servizio dei miei compagni. Non ho deciso ancora il numero di maglia, ci penserò nei prossimi giorni. In Italia c’è più tattica che in Francia, il gioco è molto più complesso. Il modo di giocare in Italia predilige l’intelligenza calcistica. Mi sento pronto, mi piace pensare quando gioco, credo che il calcio italiano mi si addica molto. Nazionale? Sono concentrato solo sul Lecce, voglio dare il massimo qui. Nella nazionale francese ci sono tanti top player, è molto difficile arrivarci. Non è un mio pensiero al momento ma nel futuro chissà, tutto può succedere”.