header logo

Torino e Lecce si affrontano allo Stadio Olimpico per la venticinquesima giornata di Serie A. I giallorossi si schierano con Falcone in porta; Gendrey, Baschirotto, Pongracic e Dorgu in difesa; Blin, Ramadani e Rafia a centrocampo; Almqvist, Piccoli e Oudin in attacco.

Torino-Lecce, la cronaca del primo tempo

Il Lecce si iscrive al match al sesto minuto, conquistando un calcio d’angolo sugli sviluppi di un’azione manovrata. L’occasione, però, si perde in un nulla di fatto. 

Due minuti più tardi occasione Lecce: Milinkovic-Savic si lascia sfuggire dalle mani un pallone sanguinoso ma Piccoli non riesce a dare forza alla sua spizzata. 

La partita vive una fase di stallo: il Torino non trova pertugi ed il Lecce non riesce a sfondare sulle corsie esterne. 

A 5 minuti dalla fine cross insidioso di Vlasic, con Falcone che controlla il pallone che termina a lato non di molto. 

Nel finale di gara, Pongracic prima e Djidji poi si guadagnano un cartellino giallo per due falli ingenui.

Roberto D'Aversa
Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
D'Aversa: "Su Piccoli rigore netto. Dobbiamo essere equilibrati nell'analizzare le gare"