SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IN PRESTITO

Tutti i giocatori in prestito di proprietà del Lecce

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Lecce ha diramato la lista dei convocati per il ritiro precampionato che si svolgerà nei prossimi giorni tra il Salento e Folgaria.

I giallorossi, in ogni caso, riaccoglieranno anche alcuni giocatori ceduti in prestito ma di proprietà e dopo dovranno decidere il futuro di questi ragazzi.

La società salentina ha 9 giocatori in giro per altre squadre ed oggi vi parleremo di loro e delle stagioni che hanno vissuto, per capire quanti di questi potranno tornare utili alla causa già a partire dalla prossima stagione.

A dire il vero di questi 9 fanno parte anche Bryan Vera e Mattia Felici, ma entrambi finiranno il loro prestito più tardi. Il colombiano tornerà alla base il prossimo dicembre, mentre l’esterno del Palermo dovrebbe rimanere un altro anno in Sicilia, dato che il prestito con i rosanero è biennale, ma ora con la promozione in Serie B si dovranno valutare anche le scelte della società siciliana. 

Oltre a loro due rientreranno dal prestito anche Sergio Maselli, lo scorso anno al Foggia ed in scadenza di contratto con il Lecce, Roberto Pierno, nella scorsa stagione alla Virtus Francavilla ed anche lui in scadenza con il club salentino, Ilario Monterisi, difensore che ha difeso i colori della Fidelis Andria nella seconda parte di stagione, Gianmarco Mancarella, centrocampista in prestito al Nardò, Stefano Pani, ultima stagione al Seregno, Silvio Colella, lo scorso anno al Molfetta, e Vito Mattia Radicchio, nell’ultimo campionato al Bitonto. 

Insomma, tanti giovani che probabilmente saranno nuovamente mandati in prestito, con qualcuno di questi che forse potrebbe almeno svolgere una parte di ritiro con mister Baroni per iniziare ad assaggiare il sapore della Serie A.  

Tra questi, in ogni caso, Pierno e Mancarella sono quelli che hanno trovato più spazio nell'ultimo campionato ed hanno avuto la possibilità di mettersi in mostra, rispondendo presente agli appelli dei loro rispettivi allenatori. 

 


💬 Commenti