header logo

Hamza Rafia è un profilo che piace all’area tecnica del Lecce, che in queste ore è in contatto col Pescara, club proprietario del suo cartellino. Con la società militante in Serie C è già stato definito il passaggio a titolo definitivo di Roberto Pierno, su cui i giallorossi si sono riservati una percentuale sulla futura rivendita.

Nei dialoghi tra i due club è emerso l’interesse del Lecce per il centrocampista classe 1999 cresciuto nelle giovanili del Lione (con cui ha giocato in Youth League) e maturato nella Juventus. Rafia, titolare in Nazionale, viene da 6 mesi di altissimo livello in Serie C con la maglia del Pescara.

Calciomercato: Rafia piace anche in Serie B

Mister Zeman ha esaltato le sue doti, schierandolo come mezz’ala. Un centrocampista prettamente offensivo e dotato di estro, capace di scardinare le difese chiuse una giocata. Nel girone di ritorno ha impressionato e diversi club si sono interessati in Serie B, come il Venezia.

Hamza Rafia: c’è il Lecce

L’indiscrezione lanciata da Gianluca Di Marzio trova conferme: su Rafia c’è anche il Lecce, che sta seriamente pensando all’ex Juve. Il classe 1999 può giocare come mezz’ala offensiva oppure svariare sulla trequarti, offrendo più alternative in attacco.

Balza all’occhio un dato della sua ultima stagione, disputata nel girone di andata con la Juve U23 e in quello di ritorno col Pescara: ben 15 assist.

I 6 mesi a Pescara con Zeman hanno conquistato il Lecce che nelle prossime ore proseguirà con i contatti. È un profilo da tenere in considerazione.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"