GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
NAZIONALI

Primavera, ecco cosa hanno combinato i sei giallorossi impegnati ieri

Scritto da Andrea Sperti  | 

Qualche giorno vi abbiamo raccontato di quanto la nostra Primavera sia diventata nuovamente internazionale da due anni a questa parte. 8 ragazzi che militano nella formazione di Mister Coppitelli, infatti, sono stati convocati dalle loro selezioni giovanili e 6 di questi ieri sono scesi in campo per le varie sfide di qualificazioni agli Europei Under 19, in programma il prossimo giugno a Malta.

Il Lecce ha ben tre rappresentanti in Romania. Capitan Vulturar, il centrale di difesa Pascalau e la punta Burnete. I primi due hanno giocato tutta la gara contro la Lettonia, mentre il centravanti ha lasciato il campo dopo un’ora di gioco. La Nazionale rumena, in ogni caso, non è andata oltre lo 0 a 0 contro i pari età lettoni. 

Discorso diverso, invece, per Daniel Samek. Il regista ex Slavia Praga ha giocato tutta la gara tra Repubblica Ceca ed Andorra, con i suoi che si sono imposti per 3 a 0. Il centrocampista ceco è un profilo apprezzato in tutta Europa ed il Lecce ha sborsato una cifra vicino al milione di euro per accapparrarselo questa estate. Anche Patrick Dorgu, terzino sinistro della Primavera giallorossa, ha dato il suo contributo alla Danimarca, giocando 9 minuti nella vittoria per 3 a 1 dei danesi sulla Georgia. 

Infine, c'è da segnalare il gol di Dario Daka nella sfida tra Albania e Belgio. L’attaccante giallorosso ha segnato la rete del momentaneo 2 a 1, in una sfida che poi ha vinto trionfare i giovani belgi. Nessun minuto, invece, per Kausinis, ultimo arrivato in casa Lecce, nel match tra la sua Lituania e l’Austria. 

Questi ragazzi, intanto, stanno acquisendo esperienza internazionale, giocando contro pari età di livello sfide di grande importanza. Senza dubbio torneranno a Lecce maturati e potranno dare una grossa mano alla formazione giallorossa che, in questa stagione, rappresenta un'autentica mina vagante. 


💬 Commenti