L’abbonato numero 13.590 ha un nome ed un volto: eccolo

Raggiunto l’obiettivo delle 13.590 tessere con cui si è superato il record della Serie A della stagione 1985/86, il Lecce si è subito adoperato per stanare l’abbonato del sorpasso.

Si chiama Luigi Antonio Russo, ha 59 anni ed è di Lequile. Il suo nome sarà scritto sulla pietra e di certo lo potrà raccontare ai suoi nipoti. Oltretutto il suo è un ritorno proprio dopo l’ultimo abbonamento risalente agli anni ’80: “Sono particolarmente emozionato perché , sembrerà un segno del destino, ma non mi abbonavo dagli anni ‘80. Ho due nipoti adolescenti che verranno con me allo stadio. Non vedo l’ora di essere lì a gridare forza Lecce”.

Iweblab