header logo

L’arrivo di Luca Gotti può e deve riportare entusiasmo in un ambiente depresso dopo i cattivi risultati delle ultime giornate. Anche in chiave Fantacalcio tanti giocatori che da circa 10 partite a questa parte non stanno rendendo possono ritrovarsi e regalare nuove gioie ai loro fantallenatori. Oggi ve ne indicheremo 3. 3 calciatori che potrebbero farvi guadagnare parecchi bonus e magari contribuire attivamente alla salvezza del Lecce.

Nikola Krstovic 

Krstovic ha un problema di nome gol. L’attaccante montenegrino, infatti, non segna ufficialmente dalla sfida in casa del Genoa dello scorso 27 gennaio, sebbene a Frosinone abbia contribuito in maniera netta al gol del pareggio. Gotti adesso deve rimettere il suo attaccante al centro del progetto Lecce, farlo sentire importante e coccolarlo se serve. Il nuovo tecnico ha assoluto bisogno dei gol del suo bomber e Nikola non può tradirlo. 

Ramadani

Ylber Ramadani

Il centrocampista albanese nelle ultime uscite è sembrato in netta difficoltà. Probabilmente ha vissuto un calo fisico e non è stato adeguatamente supportato dal resto della squadra. Al suo fianco, infatti, ha avuto spesso mezz’ali offensive, poco propensa a dare una mano anche in difesa. Questo ha inciso parecchio sulle sue prestazioni ed anche sul rendimento della squadra in generale. Adesso Gotti dovrebbe optare per un centrocampo più fisico, magari con l’inserimento al fianco di Ramadani, per permettere al Lecce di giocare con maggiore equilibrio.

Federico Baschirotto

L’impegno non manca mai e quella fascia al braccia è sempre onorata. Baschirotto, però, è parso meno lucido della scorsa stagione in alcune scelte ed anche davanti non si è reso mai pericoloso, come invece accaduto con Baroni in panchina. Il capitano giallorosso ha promesso massimo impegno fino alla fine e con la sua dedizione al lavoro potrà trascinare tutto il gruppo a dare ancora di più per conquistare questa benedetta salvezza. 

 

 

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Squalificato ed ora anche infortunato: niente Banda a Salerno, chi al suo posto?