BOTTO DI CAPODANNO

Maleh-Lecce: si! Superati gli ostacoli, si attende l’ufficialità

Scritto da Redazione  | 

Aggiornamento ore 20:45

Intesa raggiunta tra Lecce e Fiorentina: Youssef Maleh arriverà nel Salento in prestito oneroso con obbligo di riscatto in caso di salvezza. 

Il calciatore non è ancora partito, si attendono le ultime formalità che dovrebbero sbloccarsi nelle prossime ore. Dopo lo scambio di documenti di rito, il viaggio verso Lecce.




Proseguono i contatti tra Lecce e Fiorentina per Youssef Maleh.
Dopo il dietrofront della Roma nell'affare Bove, i salentini sono piombati sul centrocampista di proprietà viola per rinforzare il reparto che verrà ritoccato in questa sessione di calciomercato.

Poco impiegato dal tecnico Italiano, il marocchino potrebbe cambiare maglia ed il Lecce ha mostrato un forte interesse. La trattativa è nel vivo.
I giallorossi hanno intenzione di prendere Maleh e la Fiorentina si è mostrata disposta alla cessione. C’è l’intenzione di concludere l’affare: le parti sono ancora distanti ma vogliono portare avanti la trattativa.

Si tratterebbe di un'operazione molto impegnativa, un sacrificio importante da parte della società che vuole dare una marcia in più nella volata salvezza.

Corvino, incalzato dai colleghi di Firenze, non si è nascosto, alludendo ad una trattativa con i viola:

"Gli affari si fanno in tre nel calcio. Tra chi cede, chi acquista e la volontà del giocatore. Se ci sono le tre condizioni penso si possa realizzare".

La trattativa è nel vivo e nelle prossime ore ci potrebbero essere nuovi sviluppi. Si lavorerà per ridurre la distanza tra le parti.
Si muove con cautela e a fari spenti il Lecce, che spera di fornire il prima possibile un nuovo innesto al tecnico Marco Baroni.

CHI È MALEH

Si tratta di un centrocampista box to box che in questa prima parte di stagione è sceso poco in campo per l'abbondanza che i viola hanno in quel reparto.  
7 presenze di cui solo 4 da titolare nel girone di andata per il classe 1998 marocchino, che nella scorsa annata sempre con Italiano scese in campo 28 volte di cui 11 dal primo minuto, siglando 2 gol e 3 assist.
A gennaio potrebbe lasciare la Fiorentina per trovare più spazio e il Lecce lo accoglierebbe con piacere.