header logo

Hamza Rafia, trequartista del Lecce, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sportitalia. Ecco di seguito le sue parole:

La Coppa D’Africa 

Il trequartista giallorosso non vede l’ora di iniziare a giocare questa importante competizione con la Nazionale tunisina:

Si tratta di un torneo difficile, giocato a temperature diverse da quelle europee. La Tunisia è una bella squadra, che può contare su molti elementi abituati ai principali campionati europei. Possiamo sicuramente fare un bel percorso, ma bisognerà fare attenzione anche alle nazionali meno blasonate. Ne é un esempio la favorita della Coppa d’Africa, il Marocco, che allo scorso Mondiale ha fatto un’impresa straordinaria.

La sua avventura con il Lecce

Ringrazio il presidente (Sticchi Damiani, ndr), i direttori e l’intero staff del club, poiché hanno creduto in me fin dall’inizio della stagione; per loro la mia partecipazione alla Coppa d’Africa non é mai stato un problema, anzi, sono molto contenti della mia convocazione, che mi sono guadagnato indossando la maglia del Lecce. 

Rafia ostacola Barella

L’impegno in Coppa D’Africa 

L’U.S. Lecce comunica che il calciatore Hamza Rafia è stato convocato in Nazionale in occasione della Coppa d’Africa, in programma dal 13 gennaio all’11 febbraio 2024 in Costa D’Avorio. La Tunisia sarà impegnata nel Gruppo E dove affronterà: Namibia (16/01), Mali (20/01) e Sudafrica (24/01).

La società giallorossa ha comunicato tutto attraverso una nota ufficiale, indicando anche i giorni nei quali sarà impegnato in campo il centrocampista. Ricordiamo che le partite saranno trasmesse da Sportitalia e tutti i tifosi giallorossi potranno seguire l’avventura di Rafia, Banda e Touba in Costa D’Avorio.

Il suo percorso in questo campionato 

Dopo l’esperienza in C con il Pescara, per Rafia il Lecce rappresenta davvero un’occasione da non perdere. Fino ad ora ha giocato quasi tutte le partite, scendendo in campo 17 volte e segnando anche un gol contro la Fiorentina. Quantità e qualità messe a disposizione della squadra mancheranno a D’Aversa ed il Lecce nel mercato di gennaio potrebbe anche pensare di acquistare un giocatore con le caratteristiche del tunisino. 

Segui PianetaLecce su Twitch per non perdere le trasmissioni in diretta
La particolare statistica 2023 di Baroni

💬 Commenti