header logo

Apprensione in casa Milan per le condizioni di Pulisic, uscito ieri nel finale di Milan-Psg. Così Pioli sulle condizioni dell'americano: "Sembra un crampo, però nello stesso punto dove ha avuto l'infortunio la scorsa volta. Dovremo valutarlo".

Lo statunitense ha alzato bandiera bianca proprio in pieno recupero quando, al 92', si è accasciato a terra visibilmente dolorante mentre si toccava la coscia.

Stefano Pioli, che aveva recuperato l'ex Dortmund proprio in occasione del confronto con i parigini, è stato dunque costretto al cambio inserendo Alessandro Florenzi per i minuti finali di gara.

Quando rientra Pulisic

Le condizioni di Pulisic verranno sicuramente monitorate nelle prossime ore, al fine di evidenziare quale sia l'entità del problema. Se, come auspicato da Pioli, si trattasse solo di un crampo, il giocatore tornerebbe già a disposizione per il prossimo match di campionato contro il Lecce.

Situazione comunque da monitorare a Milanello: Pulisic è stato sostituito nel finale da Chukwueze, anche lui rientrante: lo statunitense si è toccato la parte posteriore della coscia destra e ha immediatamente chiesto il cambio. La speranza, come detto dallo stesso Pioli nel post partita, è che si tratti di un crampo, ma a far tenere l'attenzione alta è il fatto che sia nello stesso punto dell'infortunio di Napoli. Possibile allora che a Lecce Pulisic possa essere tenuto a riposo.

Lecce-Milan, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"