header logo

De Rossi: “Il Lecce ha giocato una bella partita, dobbiamo accettare il pareggio”

Le parole del tecnico ospite al termine della sfida contro il Lecce

Pierpaolo Verri /

Le parole del tecnico ospite al termine della sfida contro il Lecce

Pierpaolo Verri /

Daniele De Rossi è intervenuto ai microfoni della sala stampa al termine di Lecce-Roma. Leggi in in diretta le dichiarazioni del tecnico della squadra capitolina. 

  • Falcone

    Ha fatto una grande parata, anche Mourinho aveva sottolineato come parasse bene con la Roma. Oggi ha fatto un intervento incredibile, è un gran portiere, ma sono felice di averne uno altrettanto importante come Svilar. Si sono viste due squadre salvate in alcune circostanze anche dai loro portieri.

  • Il Lecce

    Gotti è un allenatore di esperienza, si è già trovato in queste situazioni, è la persona adatta. Penso lo fosse anche D'Aversa, lo ritengo un grande allenatore, era partito alla grande e poi ha incontrato delle difficoltà. Mi è dispiaciuto per quello che è successo, ma la scelta di Gotti può essere vincente per il Lecce.

  • Primo derby da allenatore

    Ne ho vissuti tanti, c'è tanta attesa anche da parte mia, per la prima volta lo vivrò da allenatore. Ma devo preparare una partita di calcio e non posso pensare alle emozioni. Tudor lo conosciamo, ci faremo trovare pronti. 

  • Le assenze di Dybala e Pellegrini

    Sono due giocatori importanti, io penso che questa sia una rosa che per i valori che ha può vincere a Lecce, con il rispetto per i valori del Lecce. La nostra squadra ha il potenziale per vincere anche senza le nostre stelle. Io credo in questa squadra,

  • Il modulo

    Abbiamo giocato a quattro dietro, ma siamo andati troppo per vie centrali invece di cercare sbocchi sulle fasce. Nel secondo tempo pur subendo abbiamo fatto decisamente meglio. E' andata così, non si possono vincere tutte. Il Lecce in casa ha giocato ottime partite, noi siamo in rincorsa e il pareggio qui ci sembra un disastro ma nel contesto di un campionato dobbiamo accettarlo. 

  • Le scelte di formazione

    Zalewski mi era sembrato molto vivo in nazionale. Dove è tornato un po' acciaccato dalla nazionale, in allenamento però l'ho visto benissimo, mi fido moltissimo di questi due ragazzi e penso che il brutto primo tempo non sia colpa loro. 

  • Punto perso o guadagnato?

    Dobbiamo riconoscere la bella partita che ha fatto il Lecce, ma per il nostro campionato è un punto perso. Abbiamo preso 27 tiri e abbiamo rischiato, ci sono delle cose da migliorare. Il Lecce ha fatto un'ottima partita, dobbiamo fare meglio. I ragazzi mi dicevano che non era facile calcolare le traiettorie per il vento, ma il vento c'è per tutte e due le squadre. Dobbiamo essere bravi anche a giocare in maniera meno pulita e più da provinciale. 

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Donna prende a sprangate l'auto del marito a causa delle troppe multe