SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL NOSTRO SALUTO

Professionista esemplare e uomo serio: in bocca al lupo Biagio

Scritto da Andrea Sperti  | 

Biagio Meccariello saluta Lecce. Lo fa dopo 4 stagioni da protagonista, vissute tutte d’un fiato, da leader silenzioso che ha saputo farsi amare dai suoi compagni. 

89 partite, 2 reti e 3 assist. Un bottino importante per un giocatore che ha onorato la maglia giallorossa e conquistato anche una promozione in Serie A, disputando il massimo campionato italiano per la prima volta con la maglia del Lecce. 

Fin dal suo arrivo non è mai stato considerato un titolare inamovibile ma grazie a lavoro duro in allenamento e serietà fuori dal campo ha sempre trovato spazio, dimostrando di meritare la maglia giallorossa.

In alcune occasioni, insieme al suo storico compagno di reparto Fabio Lucioni, è stato vittima di critiche esagerate ed ingiustificate. Il centrale campano, però, non ha mai alimentato la fiammella della polemica, cercando anzi di spegnerla attraverso i fatti e le prestazioni sul terreno di gioco.

Il Lecce perde un ottimo difensore di categoria, ma soprattutto un uomo serio, umile, educato, oltre che un professionista esemplare. 

Ora una nuova avventura lo attende. Siamo certi che anche a Ferrara si saprà far apprezzare, in una piazza calda e calorosa come quella leccese. Da oggi saremo avversari in campo, ma tutto quello che è stato non si può dimenticare e rimarrà per sempre nella storia di questo club.

 


💬 Commenti