header logo

Nella prossima sfida di campionato contro il Cagliari, i giallorossi ritroveranno un ex giocatore: Gianluca Lapadula. L'attaccante peruviano, infatti, ha avuto un passato nel Salento nella stagione 2019/20 con Liverani in panchina e nonostante la retrocessione in Serie B, è stato uno dei protagonisti indiscussi di quell'annata, provando in tutti i modi a evitare il triste epiteto finale e mostrando grande senso di attaccamento ai suoi vecchi colori e alla città stessa che lo ha ospitato, così come dimostrano, anche, le parole scritte nel suo messaggio social di addio:

La maestosa città, la gente di cuore, il profumo dei pasticciotti, il mare salentino… è stato tutto così perfetto e oggi che sto salutando Lecce lo faccio lasciandoci un pezzo del mio cuore.

I numeri con il Lecce 

gianluca lapadula

Con i salentini, quell'anno, collezionò 27 presenze (tra campionato e Coppa Italia), mettendo a referto 13 marcature alcune delle quali importantissime come la doppietta contro il Napoli, al Maradona, nella gara vinta dai giallorossi per 3-2 oppure quella contro l'Udinese, alla penultima giornata, che regalò i tre punti ai suoi compagni di squadra. 

Purtroppo il finale di quella stagione lo ricordiamo bene ma il ragazzo ha sempre cercato di dare il massimo, lottando fino all'ultimo istante e rimanendo nel cuore dei suoi, oramai, ex tifosi.

La stagione in Sardegna

Quest'anno, con i sardi, è sceso in campo in 20 occasioni, segnando solamente 3 reti e fornendo un assist. Bisogna dire, allo stesso tempo, che alcuni infortuni non lo hanno agevolato, non garandendogli una continuità di rendimento nel corso del campionato. Come fu con il Lecce, anche con l'attuale squadra lotta per non retrocedere in una corsa alla salvezza che si fa sempre più avvincente ed entusiasmante. 

Domenica l'incontro con il suo passato, in una sfida che gli riaffiorerà, certamente, bei ricordi e piacevoli sensazioni. 90 minuti da avversario per un giocatore che rimarrà, nonostante la spiacevola esperienza nel finale di quella stagione, nel cuore dei suoi vecchi tifosi. 

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
L’aneddoto su Ciccio Cosenza: “Faceva la cacca nelle scarpe di chi si atteggiava da fighetto”