header logo

La Juventus ha praticamente chiuso l’affare con il Monza per Michele Di Gregorio, il portiere italiano classe 1997. Secondo le ultime notizie di mercato, il trasferimento avverrà già a partire dalla prossima stagione e il giocatore diventerà il nuovo portiere bianconero. 

L’accordo prevede un corrispettivo di 20 milioni di euro per il Monza, ma il direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, sta cercando di inserire una contropartita tecnica per abbassare la parte in contanti.

La Vecchia Signora ha deciso di investire in Di Gregorio nonostante la presenza di Szczesny e Perin nella rosa. Il giovane portiere è stato nominato miglior portiere dell’ultimo campionato di Serie A 2023/2024 ed è considerato un punto fermo della squadra di Raffaele Palladino. 

La Juventus mira a rendere Di Gregorio il titolare, con Mattia Perin come secondo portiere. Questo potrebbe segnare l’addio quasi certo di Wojciech Szczesny, dato che il suo ingaggio è diventato troppo oneroso per le casse del club.

L’affare beneficerà anche l’Inter, poiché il club campione d’Italia in carica conservava una percentuale (il 10%) sulla futura rivendita dell’estremo difensore milanese. Ai nerazzurri andranno circa 2 milioni di euro

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Conte-Napoli, più di una suggestione: quanto ha chiesto il tecnico salentino