GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
LA CRONACA

StraFesta Lecce: domina e vince la prima partita in A

Scritto da Andrea Sperti  | 

Salernitana e Lecce si affrontano allo Stadio Arechi in una sfida valevole per la settima giornata di campionato. I giallorossi scendono in campo con il solito 433. In porta c’è Falcone; in difesa Gendrey, Baschirotto, Pongracic e Pezzella; a centrocampo Askilsden, Hjulmand e Gonzalez; in attacco Di Francesco, Ceesay e Banda. 

Dopo 3 minuti la Salernitana passa in vantaggio con Coulibaly ma il direttore di gara annulla per un fuorigioco del centrocampista campano. Qualche minuto più tardi Ceesay ha sui piedi la palla dell’1 a 0 ma calcia a lato da ottima posizione. I giallorossi sfruttano bene il contropiede ma Banda non è abile a sfruttare un’ottima palla di Gonzalez. 

Alla mezz’ora Banda calcia a giro verso la porta difesa da Sepe ma la sua conclusione termine a lato di poco. 

A 5 minuti dal termine Mazzocchi ha sui piedi la palla dell’1 a 0 ma l’ex Venezia non colpisce con convinzione. 

Al minuto 42’ il Lecce passa in vantaggio con il secondo gol della stagione di Assan Ceesay. Dopo 3 minuti di recupero il direttore di gara decreta la fine del primo tempo, una frazione di gara nella quale i giallorossi hanno dominato in lungo e largo. 

Ad inizio del secondo tempo Nicola sostituisce Gyomber e Coulibaly. Al loro posto entrano Kastanos e Bradaric. I padroni di casa partono forte ed arrivano al tiro con Kastanos ma Falcone è attento e blocca. 

5 minuti più tardi Falcone compie un super intervento su Piatek. L’ex attaccante del Genoa ha mirato l’angolo ma sulla sulla sua strada trova un super Falcone.

Al minuto 55 Gonzalez sbaglia il tempo dell’intervento e commette un clamoroso autogol: il punteggio ritorna in parità. Ancora Salernitana qualche minuto più tardi con Piatek ma questa volta il polacco non trova la porta. 

Dall’altra Banda è travolgente ma non riesce mai a prendere la porta sulle conclusioni dalla distanza. 

Al minuto 65 Bistrovic e Blin prendono il posto di Gonzalez ed Askildsen. 10 minuti più tardi Gallo,Oudin e Strefezza prendono il posto di Pezzella, Banda e Di Francesco. 

Al minuto 83 Strefezza fa impazzire di gioia il settore ospiti con un gol dei suoi. Il brasiliano riporta i giallorossi in vantaggio. 


💬 Commenti