header logo

L’Atalanta questa sera alle ore 21:00 scenderà in campo nella semifinale d’andata di Europa League contro il Marsiglia. La formazione nerazzurra cercherà di regalarsi la seconda finale stagionale dopo aver raggiunto quella di Coppa Italia, nella quale sfiderà la Juventus di Massimiliano Allegri.

Calendario parecchio intasato

Gli orobici, quindi, giocheranno oggi in Europa, lunedì in campionato all'Archi contro la Salernitana, di nuovo giovedì prossimo il ritorno contro il Marsiglia, poi nuovamente in Serie A domenica 12 maggio contro la Roma e la finale di Coppa Italia il 15 maggio contro la Juventus prima di arrivare nel Salento per sfidare il Lecce, con giorno ed orario ancora da definire.

Per stilare il calendario della penultima di campionato, infatti, si attenderà l’esito delle semifinali di Europa League e Conference League, nelle quali sono impegnati Roma, Fiorentina e per l’appunto l’Atalanta del tecnico Gasperini.

L'esultanza al gol dell'Atalanta

Tutti pronti a tifare per il passaggio del turno

In casa Lecce tutti si augurano che il discorso salvezza possa essere già chiuso quando l’Atalanta giocherà sul prato del Via del Mare ma, in ogni caso, i tifosi giallorossi sperano che la formazione orobica possa passare il turno anche in Europa League per affrontarla nel mezzo di due finali: quella di Coppa Italia già assicurata e quella europea di Dublino, prevista per mercoledì 22 maggio.

La formazione di Gasperini, quindi, ha un calendario parecchio intasato e pieno di impegni. La vittoria della Coppa Italia garantirebbe ai nerazzurri un posto nella prossima Europa League, mentre la vittoria di quest’ultima permetterebbe a Toloi e compagni di raggiungere la Champions League anche senza arrivare tra le prime cinque in campionato. Insomma, andare avanti e portare a casa entrambe le competizioni sarà il vero obiettivo di fine stagione dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini, senza però dimenticare l'importanza di conquistare il miglior piazzamento possibile in Serie A. 

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Antonino Gallo è uno dei 10 migliori terzini d'Europa