SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CONTENDENTI

Monza, Stroppa: "Avversari per la A? Pisa, Brescia, Lecce, Benevento e Cremonese"

Scritto da Andrea Sperti  | 
foto di Giulio Paliaga

Giovanni Stroppa, tecnico del Monza, ha rilasciato una lunga intervista a Tuttosport, nella quale ha trattato diversi argomenti.

COVID - "Noi avevamo un solo no vax, ma non è stato lui a creare il focolaio, è stato a causa dei figli di Paletta, infatti prima della sfida contro il Brescia avevamo solo lui e Mota positivi, poi siamo saliti a 5 e infine a 15. Sono d’accordo sul far giocare i positivi vaccinati e asintomatici".

MERCATO - "Punta? Mi fido del nostro boss, a Galliani non devo insegnare nulla. Ai ragazzi dico che il Monza è un po' come il Milan dei tempi d’oro. La maglia pesa, ma è un onore portarla". 

PER LA PROMOZIONE - "Avversari per la A? Pisa, Brescia, Lecce, Benevento e Cremonese”.