header logo

Questa sera, allo Stadio Via del Mare, Lecce e Salernitana si affronteranno in un match valevole per la terza giornata di campionato. I giallorossi, allenati da mister D’Aversa, sono reduci da due risultati utili consecutivi contro Lazio e Fiorentina, contro i quali hanno ottenuto rispettivamente una vittoria e un pareggio.

Per i bookmakers, come di consueto, è tempo di pronostici e in particolare per quanto riguarda il primo marcatore della partita.

Per i giallorossi, secondo i media, con una quotazione pari a 6,00 sarà Gabriel Strefezza. L’italo-brasiliano, che con ogni probabilità verrà confermato nell’undici titolare dal suo allenatore, è reduce da due gare nelle quali non ha fornito nessun tipo di bonus alla sua squadra. Complice sicuramente una posizione non propriamente adeguata alle sue caratteristiche tecniche, nella gara odierna potrebbe tornare a occupare il proprio ruolo di appartenenza di esterno offensivo, (considerata la possibilità di veder impiegato fin dai primi minuti Krstovic al centro dell’attacco) dove la passata stagione si è messo in mostra realizzando 8 gol e 4 assist e risultando, inoltre, il miglior marcatore della squadra.

Vederlo nuovamente impegnato in un ruolo che più gli si addice alle sue caratteristiche tecniche, permettendogli di esternare al meglio i propri punti di forza, potrebbe essere vantaggioso al fine di tornare al gol, che manca ormai dallo scorso campionato, nella sfida contro l’Udinese valevole per la 32 giornata, nella quale realizzò il rigore decisivo che permise alla sua squadra di ottenere la vittoria.

La sfida contro la Salernitana, inoltre, potrebbe essere per lui di buon auspicio considerando che dei gol realizzati la passata stagione, due sono arrivati proprio contro la formazione campana, in particolare: nella sfida giocata all’Arechi, dove realizzò il gol vittoria del definitivo 2-1 e in quella disputata al Via del Mare, nel girone di ritorno, dove però a poco servì per evitare la sconfitta.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"