header logo

Gotti: "L'epilogo lascia l'amaro in bocca, ma il punto è positivo"

Le parole del tecnico giallorossi al termine di Lecce-Monza

Pierpaolo Verri /

Le parole del tecnico giallorossi al termine di Lecce-Monza

Pierpaolo Verri /

Al termine di Lecce-Monza, il tecnico Luca Gotti interverrà ai microfoni della sala stampa. Segui in diretta le dichiarazioni del tecnico giallorosso.

  • Quota salvezza

    Non lo so, ci sono risultati talmente anomali che fare calcoli sarebbe un esercizio divinatorio che ha poco senso. Penso sia meglio restare concentrati su quello che dobbiamo fare noi. 

  • Bicchiere mezzo pieno

    L'epilogo lascia l'amaro in bocca, ma il bicchiere è mezzo pieno, il punto è molto importante ed è stato portato a casa grazie a molti aspetti. 

  • L'equilibrio

    Oggi siamo stati meno pericolosi rispetto alle ultime partite, ma abbiamo concesso veramente pochissimo a una squadra come il Monza. 

  • Krstovic

    Lui vive per il gol, non dimentico la scansione dei suoi gol nell'arco del campionato, la sua pericolosità però c'è stata anche quando non è stato premiato dal gol. 

  • La partita

    Le due squadre hanno lasciato poco spazio, costringendo l'avversario a giocate forzate. Ho apprezzato il fatto che i miei continuassero a muoversi senza palla cercando la soluzione giusta. 

  • Il finale di gara

    Non ho ancora visto i ragazzi, cercando di vedere la partita dall'alto il pareggio è un risultato giusto. Per due minuti però abbiamo assaporato un certo tipo di classifica, questo lascia l'amaro in bocca rispetto a un risultato che comunque è positivo. 

  • La fase di costruzione

    Il Monza difende in maniera differente rispetto a noi, difende molto sui riferimenti. Continuare a muoverli nella mia idea voleva dire trovare degli spazi. C'è stata questa ricerca degli spostamenti. La partita di oggi è stata tosta, loro sono stati in campo molto bene.

  • Gotti a DAZN

    “Al secondo minuto di recupero pensi di aver risolto la partita, non hai concesso praticamente nulla fino a quel momento, poi subisce gol con un rigore di questo tipo. Dispiace. La partita è stata tosta, giocata su tutti i palloni, nessuno si è risparmiato. A mente fredda uno pensa che il pareggio probabilmente è il risultato più giusto. Il paradosso è che dopo il gol ci si è goduti una classifica quasi definitiva, prima di subire una rete di questo tipo. La squadra ha fatto bene, nonostante l'amaro in bocca abbiamo fatto un altro passettino. Ogni partita azzera quello che è successo prima”. 

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Succede tutto nel finale: Lecce-Monza 1 a 1