header logo

Come ha giocato la difesa del Lecce?

Wladimiro Falcone 7
Con la disperata uscita su Immobile non riesce a impedire lo 0-1, sempre nel primo tempo è bravo a respingere di piede sull'attaccante biancoceleste. Nella ripresa ci mette ancora una pezza nel duello con il centravanti della nazionale, deviando sulla traversa con un miracolo un tiro a colpo sicuro.

Valentin Gendrey 5,5
Zaccagni è un cliente difficile da gestire e lo mette in apprensione, poco attento quando c'è da difendere. 

Marin Pongracic 6,5
Come tutto il pacchetto arretrato partecipa alla disattenzione che porta allo 0-1, gioca però una partita di grande attenzione, soprattutto negli anticipi a tutto campo. 

Federico Baschirotto 6
Attento, come sempre, sulle palle alte. Soffre un po' le imbucate, come il resto della retroguardia. Chiude sulla fascia, mettendoci sempre tanta sostanza.

Patrick Dorgu 6
Dimostra una buona personalità per essere un diciottenne all'esordio in Serie A. Spesso si fa prendere alle spalle dai tagli degli esterni, ma riesce sempre a metterci una pezza.

Come ha giocato il centrocampo del Lecce?

Joan Gonzalez 6
Ci mette quantità nella prestazione, gli manca un po' lo spunto dalla trequarti in su.

Ylber Ramadani 7
A inizio ripresa va vicino al gol, è letteralmente ovunque e corre tantissimo, giocando il pallone sempre con grande personalità. Sembra un leone in mezzo al campo. 

Hamza Rafia 5,5
Partecipa ad alcuni buoni scambi sulla trequarti, un po' impreciso in alcune occasioni nel primo tempo, poi cresce col passare dei minuti. Ha i colpi, deve trovare continuità. 

Come ha giocato l'attacco del Lecce?

Pontus Almqvist 7,5
Buone fiammate sulla fascia, sa mettere in apprensione gli avversari con i suoi dribbling. Trova il pari con una bellissima conclusione da fuori area.

Gabriel Strefezza 6,5
Quando si accende è sempre pericoloso, è sua forse la palla gol più importante del match nella prima parte di gara, con un tiro fuori di poco. Anche al centro dell'attacco dimostra il suo valore.

Lameck Banda 6
E' sempre esplosivo nello scatto e nel dribbling, gli manca un po' il guizzo nei metri finali.

Quali sono state le sostituzioni di D'Aversa?

Antonino Gallo 6,5
Gioca in costante proiezione offensiva, sovrapponendosi spesso, serve l'assist per il pari di Almqvist.

Mohamed Kaba 6
Si muove a ridosso dell'attacco, ha pochi spazi.

Alexis Blin 6,5
Garanzia di rendimento, anche al centro della difesa.

Federico Di Francesco 7
Al primo pallone pericoloso in area non perdona e mette dentro il gol del 2-1.

Rares Burnete 6,5
Lotta e ci mette lo zampino sul gol del 2-1.

Come ha messo in campo il Lecce Roberto D'Aversa?

Butta la disattenzione da cui nasce lo 0-1, una situazione su cui c'è da lavorare. Il Lecce però è ben messo in campo e soprattutto in fase offensiva produce buone trame di gioco e crea in più occasioni i presupposti per far gol. In difesa la squadra sembra talvolta fare un po' fatica talvolta a tenere le fiammate degli avversari, soprattutto sulle fasce. Nella ripresa però con i cambi il tecnico rivolta la squadra come un calzino e il campo gli dà ragione. Spariglia le carte e mette sempre più sotto pressione la Lazio, che va sotto con un doppio colpo da KO. VOTO 7

 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"