SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
TUTTI ALLO STADIO

Capienza al 75%: il Via Del Mare potrà essere un fattore determinante

Scritto da Andrea Sperti  | 

“Il Via Del Mare potrà darci almeno 4-5 punti in più. Noi dovremo essere bravi ad accendere l’entusiasmo della gente”, sono state queste le parole precise di Marco Baroni alla domanda riguardante il tifo del popolo giallorosso.

Lui, nella conferenza stampa prepartita contro il Monza, ha detto di non aver bisogno di fare appelli alla tifoseria giallorossa, perché sa quanto può dare ai giocatori in campo. Certo, nelle prime tre gare disputate al Via Del Mare è mancato il calore ed il tifo della parte calda della Curva Nord e questa assenza si è sentita parecchio in campo.

Gli Ultrà Lecce hanno deciso di non entrare e per ora sembra che la decisione sia irremovibile, almeno fino a quando non sarà aumentata la capienza e riportata al 100%. Nell’attesa che questo avvenga quanto prima, ieri si è deciso di aprire gli stadi fino al 75% della capienza consentita ed adesso non ci sono più scuse per riempire il Via Del Mare ed aiutare dagli spalti questa squadra.

Il Via Del Mare è lo stadio numericamente più importante della Serie B e questo potrebbe rappresentare un valore determinante alla lunga, soprattutto contro squadre abituate a giocare davanti a pochi spettatori. Il Lecce storicamente ha costruito salvezze e promozioni davanti al suo pubblico ed in questa stagione ha ottenuto 7 punti in casa in 3 partite, vincendo contro Alessandria e Monza e pareggiando all’esordio contro il Como.