SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
ORGOGLIO GIALLOROSSO

Lecce, Hjulmand convocato in occasione della Nations League: lavorerà con la Danimarca

Scritto da Filippo Verri  | 

Lo ha ripetuto spesso in queste anno e mezzo nel Salento e lo ha detto a chiare lettere in tutte le interviste. Il sogno di Morten Hjulmand è ed è sempre stato quello di arrivare nella Nazionale maggiore danese, per poter rappresentare il suo Paese e magari prendere parte a Mondiali ed Europei con i biancorossi.

Nelle scorse settimane, tramite una nota ufficiale, il Lecce ha annunciato che prenderà parte ad uno stage d’allenamento organizzato dalla nazionale scandinava a fine maggio. 

“L'U.S. Lecce comunica che il calciatore Morten Hjulmand è stato convocato in Nazionale, in occasione di uno stage d'allenamento dal 25 al 27 maggio”.

In realtà ce lo aspettavamo anche perché non solo l'Italia ma anche l'Europa intera ha iniziato ad accorgersi del talento giallorosso, che adesso ha voglia di crescere e maturare in fretta per dimostrare tutto il suo valore. 

Poche ore fa la nazionale danese, attraverso i propri canali social, ha diramato la lista dei 29 calciatori a disposizione per l’impegno di Nations League in programma a giugno.

Nella grafica in questione, Hjulmand non compare, ma pochi istanti dopo sempre la Danimarca lo ha inserito in un comunicato separato.

“Oltre ai 29 giocatori, Mads Roerslev e Morten Hjulmand si uniscono alla rosa della nazionale maschile.”

Una nota non chiarissima, dalla quale si intende  che Hjulmand farà parte del gruppo squadra ma probabilmente non sarà nella lista dei convocabili. Un traguardo comunque importante per il giallorosso che non era mai stato tenuto in considerazione dalla nazionale maggiore.

IL SUO RENDIMENTO

Hjulmand ha disputato una stagione pazzesca, mantenendo sempre alto il livello delle sue prestazioni in campo e prendendosi anche il titolo di leader del centrocampo giallorosso, nonostante la giovanissima età.

Con la Danimarca ha giocato in tutte le nazionali giovanili, collezionando 31 presenze dall'Under 15 all'Under 21, ma adesso avrà un'occasione importante per convincere il ct danese, che tra l'altro ha il suo stesso cognome, a convocarlo più spesso ed a farlo rientrare stabilmente nel giro della Nazionale.

Per conquistare il Mondiale in Qatar servirà un inizio di stagione incredibile, dato che le convocazioni ufficiali arriveranno intorno a novembre. L'augurio è che Morten possa guadagnarsi questa chance con addosso la maglia del Lecce, guidando i giallorossi verso nuove imprese anche nel massimo campionato italiano.

Questa convocazione deve rappresentare solo il primo passo verso un grande futuro, perché talenti come Morten meritano di arrivare sempre più in alto. 


💬 Commenti