SEGUICI SU TWITCH

PROMESSA

Zanetti su Maleh: "Arriva dal Ramadan, non mangiava e non beveva ma..."

Scritto da Andrea Sperti  | 

Youssef Maleh, centrocampista del Venezia, ha giocato ieri l’ennesima grande partita del suo campionato. Paolo Zanetti, tecnico dei lagunari, ieri ha parlato di lui in conferenza stampa, lodandolo per intensità di gioco e qualità tecniche

MALEH. “Può giocare in A, arriva dal Ramadan, non mangiava e non beveva e va il doppio degli altri. Ha qualità fisiche e tecniche incredibili. Ha un grande futuro e si merita la convocazione in Under 21. Merita la Serie A”.

LEGGI ANCHE: Zanetti: "Con qualche gol in più saremmo stati più tranquilli"

Anche Guven Yalcin ha avuto gli stessi problemi dovuti al Ramadan, che non ti permette di nutrirti da professionista, ma l’attaccante turco non è mai parso in condizione e non sembra con la testa dentro al progetto Lecce. 

Ricordiamo, infine, che Maleh è già un giocatore della Fiorentina, che lo ha prelevato lo scorso gennaio lasciandolo altri 6 mesi a Venezia. 


💬 Commenti