GUARDA LA PUNTATA

Cosa ci attende nel prossimo turno di Serie B di Pasquetta?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il prossimo turno di Serie B si giocherà interamente nel giorno di Pasquetta.

Il Lecce sarà ospite in quel di Pisa, in una gara difficile ma fondamentale per il cammino dei giallorossi. Oggi, però, vi vogliamo parlare degli altri incontri del campionato cadetto, anche perché arrivati a questo punto è necessario guardare come terminano le partite degli avversari.

Il Monza di Brocchi affronterà il Pescara. La partita sulla carta sembra semplice ma gli abruzzesi sono in ripresa e venderanno cara la pelle contro la formazione brianzola.

La Salernitana affronterà il Frosinone del nuovo tecnico Grosso ed anche questo può essere una gara ostica per la truppa di Castori, mentre il Venezia andrà a Ferrara contro la Spal e proverà a dimenticare la sconfitta rimediata con la Reggina nell’ultimo turno di campionato.

Il Cittadella, dal canto suo, affronterà la Reggina, una compagine che con l’arrivo di Baroni ha iniziato a fare sul serio.

In fondo alla classifica Pordenone-Virtus Entella rappresenta uno scontro diretto a tutti gli effetti, così come Cosenza-Cremonese, mentre Ascoli e Reggiana dovranno vedersela contro Brescia e Vicenza, due squadre che negli ultimi tempi hanno risalito la classifica velocemente.  

Infine, la gara tra Empoli e Chievo: si aprono dunque due scenari in vista delle prossime ore: il primo è che i due club si mettano d’accordo per rinviare il match, mentre il secondo è che il Chievo si presenti regolarmente ad Empoli. In questo caso, dopo la fine dei primi 45 minuti, il Giudice Sportivo potrà assegnare lo 0-3 a tavolino ai veneti in caso di mancato arrivo dei rivali empolesi. Una decisione che porterebbe poi il club di Corsi a presentare ricorso e probabilmente a rigiocare la sfida in data successiva.


💬 Commenti