header logo

Dopo il fermo del campionato di Serie A per la sosta delle Nazionali, gli uomini di D’Aversa, impiegati con i loro rispettivi team, hanno fatto rientro nel Salento per aggregarsi con il resto della squadra e proseguire assieme il lavoro in vista dell’impegno di lunedì sera, alle ore 18:30, in trasferta contro l’Udinese alla Dacia Arena. Sono stati in 16, questa volta, i ragazzi impegnati nei loro rispettivi ritiri. Ecco di seguito il loro rendimento al termine delle partite giocate nei giorni scorsi:

Nikola Krstovic

Nikola Krstovic

Impiegato solo nell’ultima gara contro la Serbia, valevole per le qualificazioni ai prossimi campionati Europei, l’attaccante montenegrino è rimasto in campo per tutti i 90 minuti senza però lasciare il segno nella sfida persa per 3-1. Per il suo Montenegro, adesso, la strada verso Euro 2024 si fa sempre più in salita, con le prossime partite contro Lituania e Ungheria decisive per il passaggio del turno.

Hamza Rafia

Hamza Rafia

Con il primo posto nel girone assicurato per la prossima Coppa d’Africa, con la sua Tunisia è stato impiegato solo in una delle due amichevoli disputate dalla sua Nazionale, in particolare quella contro il Giappone, persa per 2-0.

Ylber Ramadani

Ylber Ramadani

Ylber Ramadani

Con il primo posto nel girone di qualificazione ai prossimi campionati Europei sempre più certo, anche se mancano all’appello ancora le ultime due sfide contro Moldavia e Isole Faroe, con la sua Albania è stato impiegato nella sfida vinta per 3-0 contro la Repubblica Ceca valevole per le qualificazioni a Euro 2024 nella quale ha anche fornito un assist per il momentaneo gol dell’1-0.

Ahmed Touba

Ahmed Touba

Anche la sua Algeria è sicura della partecipazione alla prossima Coppa d’Africa con il primo posto nel girone. Impiegato nelle amichevoli contro Capo Verde (vinta per 5-1) ed Egitto (pareggiata per 1-1), ha rimediato un’ammonizione in quest’ultima sfida.

Medon Berisha

Medon Berisha

In piena lotta con la sua Albania alle prossime qualificazioni per gli Europei U21, il giovane centrocampista giallorosso è stato impiegato in entrambe le sfide contro Finlandia (persa per 4-1) e Montenegro (vinta per 2-0), realizzando un gol su calcio di rigore.

Rares Burnete

Rares Burnete

Per il giovane attaccante rumeno classe 2004, uno spezzone nei minuti finali nella gara vinta dalla sua Nazionale contro la Finlandia, valevole per i prossimi Europei U21.

Patrick Dorgu

Patrick Dorgu

67 minuti per il talentino danese del club di Via Colonnello Costadura nella sfida contro la Repubblica Ceca, terminata a reti bianche, per i prossimi Europei U21.

Zinedin Smajlovic

Zinedin Smajlovic

Impiegato in entrambe le partite di qualificazione per i prossimi Europei U21, il ragazzo svedese ha offerto discrete prestazioni nelle sfide contro Moldavia (vinta per 4-0) e Georgia (pareggiata per 0-0).

Alexandru Borbei

Alexandru Borbei

Per il giovane portiere rumeno, una presenza da titolare in una delle due amichevoli disputate dalla sua Nazionale U20, in particolare quella contro la Norvegia, persa per 5-0.

Giacomo Faticanti

Giacomo Faticanti

Subentrato nei minuti finali nella sfida contro la Polonia di Elite League e vinta per 1-0 dai suoi compagni, per lui giusto il tempo di toccare qualche volta il pallone e nulla di più.

John Mc Jannet

John Mc Jannet

Per lui solo panchina con la sua Irlanda nella sfida contro la Lettonia valevole per i prossimi Europei U21 e vinta dai suoi compagni per 2-1.

Razvan Pascalau

Razvan Pascalau

Anche per lui solo panchina con la sua Romania, in entrambe le sfide contro Armenia e Finlandia valevoli per le qualificazioni ai prossimi Europei U21.

Henri Salomaa

Henri Salomaa

Stesso epilogo per il ragazzo finlandese che non è riuscito a ritagliarsi spazio nelle sfide di qualificazione per i prossimi Europei U21 con la sua Nazionale contro Albania e Romania.

Catalin Vulturar

Catalin Vulturar

Occasione sfruttata al meglio per il giovane centrocampista rumeno che nelle sfide, entrambe giocate, con la sua Romania è riuscito a lasciare il segno nella gara vinta contro l’Armenia per i prossimi campionati Europei U21, segnando un gol.

Nikko Jimi Dos Reis

Per il classe 2006, una sola presenza con la Svezia U18 nelle due amichevoli disputate dai suoi compagni, in particolare quella contro la Repubblica Ceca, persa 4-3.

Vescan-Kodor Jason

Tre sconfitte in amichevole con la sua Romania U18 e uno spezzone di partita nella sfida contro la Spagna terminata 2-1

Udinese-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"