SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL GIUDIZIO

Monza, Mazzitelli: "Il Lecce è la squadra che mi ha impressionato di più"

Scritto da Andrea Sperti  | 
foto di Giulio Paliaga

Luca Mazzitelli, centrocampista del Monza, ha parlato a Este News del momento che sta attraversando la squadra brianzola.

Ecco di seguito le sue parole: 

“Il pari di Crotone ci ha fatto male. Avevamo creato diverse occasioni e potevamo concludere meglio le ripartenze che abbiamo avuto. Dovevamo fare il 2-0, ma se lasci la partita aperta può capitare di essere rimontati. Ora dobbiamo pensare al derby. Stiamo dando prova di essere una squadra. Subiamo poco, ma l’aspetto dei gol segnati è sotto gli occhi di tutti. Non è possibile che una squadra come la nostra faccia così fatica. Abbiamo tanti giocatori che possono farci migliorare. Fino a questo momento non c’è stata una squadra che non ha sbagliato. Questa è la Serie B. Noi dobbiamo chiudere il girone d’andata con più punti possibili. Basta poco per tornare su. Il Lecce è la formazione che mi ha impressionato più delle altre. Anche con il Parma ha dimostrato le proprie qualità. I derby sono partite da vincere. Speriamo di regalarci e regalare ai tifosi una gioia. Tra qualche giorno faccio 26 anni? Sarebbe un regalo perfetto fare un gol. Non è colpa degli attaccanti se non facciamo gol. L’importante è segnare. Siamo uniti per un unico obiettivo. Dobbiamo fare di più e lo sappiamo”.

I giallorossi hanno vinto 3 a 0 contro la formazione allenata da Stroppa, giocando una partita di grande intensità. I brianzoli hanno 5 punti in meno dei salentini ma è ancora troppo presto per poter fare calcoli.