GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
AMAREZZA

Nicola: "Non siamo stati brillanti, il Lecce si è difeso bene"

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

Davide Nicola ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine di Salernitana-Lecce. Queste le dichiarazioni del tecnico della squadra campana.

“Non ci montiamo la testa, sappiamo benissimo qual è il nostro obiettivo. Abbiamo trovato il vantaggio che poi si è rivelato essere fuorigioco, siamo andati vicini al gol con Mazzocchi. Il Lecce si è difeso molto bene e con ordine. Abbiamo pagato fisicità in mezzo al campo. La sosta ci aiuterà a recuperare giocatori importanti”.

“Abbiamo cercato di fare la nostra partita, nel secondo tempo siamo partiti molto bene cercando di schiacciare il Lecce. Nel primo tempo abbiamo pagato un po' le ripartenza. Sono arrivati cambi forzati, come Dia che ha preso una forte botta. Dobbiamo crescere nell'intensità di chi subentra. Sono comunque contento dei ragazzi, stasera hanno dato tutto. C'è rammarico per aver perso la partita dopo averla recuperata. Non diventiamo perfetti in sette partite, quello che conta è che la squadra ha provato a fare la sua partita".

“Sicuramente non siamo stati brillanti come in altre occasioni, siamo stati poco determinati negli episodi chiave. Vanno riconosciuti anche i meriti agli avversari. Questa squadra si basa sul lavoro e sulla voglia di migliorare, siamo in serie A e perdere non è una cosa impossibile”.

“Mazzocchi in nazionale? Tutta la Salernitana è contenta per lui, è una grande soddisfazione. Questo deve essere un punto di partenza per continuare a lavorare con maggiore determinazione”.


💬 Commenti