SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PARLA IL PRESIDENTE

Sticchi Damiani: "Prestazione di grande impegno, ora importante recuperare le risorse"

Scritto da Filippo Verri  | 

Il Lecce esce da Parma con un punto in più in classifica e pochi rimorsi per quanto avvenuto nei 90 minuti. Al Tardini si sono affrontate due squadre di elevato spessore qualitativo che si sono annullate a vicenda in una partita dalle poche emozioni.

I giallorossi sono apparsi evidentemente stanchi dopo l'ennesimo turno infrasettimanale e hanno limitato i danni, perdendo il secondo posto in classifica in virtù del successo del Monza ma restando ampiamente in corsa per la promozione diretta a sette gare dalla fine del campionato.

Il presidente Saverio Sticchi Damiani ha commentato lo 0-0 così ai microfoni del Nuovo Quotidiano di Puglia:

"È un pareggio che scaturisce da una prestazione di grande impegno e di grande sacrificio. Alcuni hanno tirato in fondo con i crampi. La squadra ha dato tutto contro un avversario che sta molto bene in salute, pieno di ottimi giocatori, di gente importante. È vero, è il quarto pareggio, ma è un pari che non lascia rimpianti. 

La squadra con intelligenza ha dato tutto quello che chiedevano le diverse fasi della partita: ha ragionato, ha contenuto quando si trattava di contenere, ha saputo soffrire, ha provato ad affondare soprattutto nel finale cercando di colpire, come ha fatto altre volte allo scadere della partita.

Le alternanze nella zona promozione? È un gioco fine a se stesso, con protagonisti di valore. Dopo la sosta saremo tutti in gioco e dovremo dare il massimo. Sarà importante recuperare tutte le risorse, esprimere il meglio, non perdere un colpo. A Parma i tifosi erano duemila. Ci aiuteranno in uno sprint che si preannuncia esaltante per questo straordinario campionato."


💬 Commenti