header logo

Il gol di Ingrosso non è bastato. La testa di Tommasini a quattro minuti dalla fine regala la salvezza al Monopoli e condanna alla retrocessione la Virtus Francavilla. 
 

Finisce 1-1 così come all’andata con l’invasione di campo dei tifosi biancoverdi a suggellare il raggiungimento di un obiettivo che seppur minimo è stato sofferto e festeggiato come una promozione vista la stagione complicata del gabbiano. 
 

Retrocede in Serie D dopo 8 anni la Virtus Francavilla che lascia la categoria conquistata nel 2016. 

Non senza emozione Antonio Magrì, imprenditore e patron della Virtus Francavilla, nei giorni scorsi è tornato a parlare dopo la retrocessione in serie D della squadra biancazzurra al termine del playout di C perso contro il Monopoli. 
 

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Euro 2024, i calciatori più seguiti sui social. Prima una nazione che non ti aspetti

💬 Commenti