header logo

Dopo Kasami la Sampdoria si muoverà ancora sul mercato pescando dagli svincolati. I blucerchiati vogliono completare la rosa a disposizione di Andrea Pirlo. Questa volta per reperire un centrale di piede destro che prenda il posto dell'infortunato Alex Ferrari.

Secondo “Il Secolo XIX”, oltre ai nomi dell'ex Genoa Papastathopoulos la dirigenza blucerchiata avrebbe inserito nel mirino anche Alessandro Tuia, 33enne svincolatosi dopo gli ultimi due anni a Lecce, e l'ex Monza ed anche Lecce Giulio Donati.

Le due stagioni di Tuia a Lecce

Conclusa l'esperienza in maglia giallorossa, Alessandro Tuia si è svincolato in questa stagione ed è in attesa di accasarsi in un club cadetto. Lo scorso anno, a Gennaio, il difensore aveva scelto la Reggina ma poi non se ne fece nulla a causa dell'urgenza che si stava consumando in casa Lecce a causa degli infortuni di Dermaku e Pongracic insieme. 

Arrivato dall'esperienza di Benevento, Alessandro Tuia è stato calciatore dei salentini per due stagioni non diventandone mai veramente un punto fermo della difesa. In totale ha collezionato 26 partite, per lo più subentri, e anche una rete. 

Un peccato per il classe '90 di Civita Castellana le cui qualità sono indiscusse. Anche in Serie A ha dimostrato buone capacità e non ha quasi mai veramente sfigurato nella squadra che lo scorso anno schierava Umtiti, Baschirotto e Pongracic.

 

Olympiakos-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"