GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
IL PRECEDENTE

L'ultima vittoria a Torino fu la prima di Liverani in Serie A

Scritto da Andrea Sperti  | 

Torino-Lecce è stata per anni una grande classica del calcio italiano, uno scontro tra due squadre che nelle ultime stagioni soprattutto hanno lottato per gli stessi motivi: promozione o salvezza in Serie A.

L’ultima sfida disputato allo Stadio Olimpico di Torino nel massimo campionato italiano risale al settembre del 2019 e rievoca dolci ricordi per i tifosi giallorossi, dato che il Lecce ha conquistato la sua prima vittoria in quel torneo proprio in quel match.

La partita è stata equilibrata e ben giocata sia dagli uomini di Liverani che da quelli di Mazzarri. I salentini sono passati in vantaggio grazie alla rete di Diego Farias, la prima di una stagione poi deludente e piena zeppa di stop e di infortuni per l’esterno brasiliano. L’ex Cagliari ha sfruttato una corta ribattuta di Sirigu e infilato la difesa granata con un fendente forte e preciso.

Nella ripresa, però, Il Gallo Belotti ha riportato il puntaggio in parità direttamente su calcio di rigore, a causa di un discutibile fallo di Tabanelli nei confronti di Zaza.

Il Lecce, in ogni caso, non ha mollato ed ha ritrovato il vantaggio, questa volta con l’allora capitano Marco Mancosu, anche lui bravo nello sfruttare una maldestra ribattuta del portiere granata. Nonostante un episodio dubbio proprio nell’ultimo minuto di gara, l’arbitro ha fischiato la fine del match e consegnato così i primi tre punti alla truppa di Liverani, che veniva da due sconfitte consecutive contro Inter e Verona.

Il match del girone di ritorno, invece, è stato davvero senza storia, con il Lecce che davanti al pubblico del Via Del Mare ha schiantato per 4 a 0 il Torino di Mazzarri, con una prova convincente che ha illuso tutti i tifosi giallorossi e costretto la dirigenza granata ad esonerare il tecnico Mazzarri. 


💬 Commenti