Serie A: ultime news Lecce-Salernitana

Dalla Serie B alla Serie A, l’avversario storico che il Lecce si ritroverà domenica sera

Scritto da Redazione  | 

Il Lecce di Roberto D’Aversa, dopo le ultime convincenti prestazioni che hanno regalato ben quattro punti nelle prime due giornate di campionato, prosegue la preparazione in vista del prossimo impegno casalingo che si giocherà Domenica 3 Settembre alle ore 20:45, allo Stadio Via del Mare contro la Salernitana.

Tra le fila ospiti, ci sarà un avversario che nel corso della sua carriera ha incontrato i giallorossi in ben 7 occasioni, fin dai tempi della Serie B. Si tratta di Pasquale Mazzocchi.

Classe 95, Mazzocchi è alla sua terza stagione in maglia granata con la quale ha giocato 44 partite, collezionando 2 gol e 6 assist. Grazie al suo rendimento, costantemente in crescita, lo scorso anno ha avuto l’onore di debuttare in Nazionale, con Roberto Mancini, nel match di Nations League dello scorso 26 settembre contro l’Ungheria, subentrando a Di Lorenzo nei minuti finali prima di infortunarsi gravemente al ginocchio, rimanendo lontano dai campi per diverso tempo nel corso della precedente annata. Attualmente, la sua condizione fisica è completamente recuperata, tornando a essere una pedina inamovibile all’interno dello scacchiere granata.

La prima volta contro il Lecce, risale alla stagione 2018/19, con la maglia del Perugia in Serie B, dove incontrò i salentini in due occasioni: nella gara di andata, al Via del Mare, terminata a reti bianche e in quella di ritorno dove i giallorossi vinsero per 2-1 grazie alle reti di La Mantia e Falco; con la maglia del Venezia, sempre in Cadetteria, nella stagione 2020/21, ha incontrato i salentini in quattro occasioni, nelle quali: ha vinto una volta, pareggiato due e perso in una sola circostanza; l’ultima volta risale alla passata stagione, nella quale è sceso in campo contro i giallorossi, in una sola partita: quella dello scorso 16 Settembre allo Stadio Arechi, dove i salentini si imposero con il risultato di 2-1 grazie alle marcature di Ceesay e Strefezza.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Agente Rafia: "L'Italia deve pensare davanti e non indietro, Corvino a 73 anni è il simbolo migliore"

💬 Commenti