header logo
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa

La Primavera 1 giallorossa torna in campo al Via del Mare in occasione della gara di campionato Lecce – Frosinone in programma mercoledì 15 febbraio 2023 alle ore 18:00.
Si riportano di seguito le misure organizzative.
Si invitano i tifosi a:
- premunirsi, in tempo utile, del biglietto d’ingresso;
- attenersi alle disposizioni del personale di servizio preposto all’accoglienza e ai servizi di controllo.

MODALITÀ ACQUISTO BIGLIETTI
Tariffe:
Intero - € 5,00
Ridotto - € 3,00 (Donne, Under18, Over70)
più commissioni di servizio Vivaticket

Avvio vendite: 13 febbraio ore 12:00
Settori: Tribuna Centrale Nord
La procedura di acquisto dei biglietti sarà attiva fino alle ore 18:00 del giorno della gara (FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI), attraverso:

PUNTI VENDITA VIVATICKET
Elenco disponibile al seguente link:

https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv?regione=7&provincia=LE&id_show=167421

  • BIGLIETTERIA ONLINE anche il giorno della gara al link uslecce.vivaticket.it (previa registrazione al sito www.vivaticket.it) ,in modalità HOME TICKETING, preferibilmente in formato digitale da scaricare sul proprio cellulare.

ACCREDITAMENTO STAMPA-RADIO-TV-FOTOGRAFI
Le richieste dovranno essere inviate entro le ore 12:00 di martedì 14/02, all’indirizzo e-mail [email protected]. .

ACCREDITAMENTO DIVERSAMENTE ABILI
Le richieste dovranno essere inviate entro le ore 12:00 di martedì 14/02, all’indirizzo e-mail [email protected].

LO SCORSO MATCH

Gli uomini di Coppitelli hanno trovato la quinta vittoria consecutiva, vincendo anche a Napoli. Gli ospiti si sono imposti per 2-3 in un match ricco di emozioni.
I partenopei, in lotta per la salvezza, erano passati in vantaggio dopo appena 6 minuti a causa di una disattenzione dei salentini, molto sbilanciati e colpiti in contropiede.
Successivamente la risposta del Lecce con Burnete, ancora a segno. Il rumeno aveva sciupato un'occasione da gol, ma alla seconda opportunità ha colpito.

Sullo scadere del primo tempo, il sorpasso degli uomini di Coppitelli. Salomaa ha messo la palla in mezzo e Berisha ha lottato nel mucchio, trovando poi il tap-in vincente.
Nella ripresa il Lecce ha avuto tante opportunità, sciupate. Il palo ha fermato Corfitzen, mentre un miracolo del portiere ha negato la gioia del gol a McJannet.

Il Napoli ha poi trovato il pari per un'altra disattenzione del Lecce, in particolare modo di Hasic, il quale ha perso tempo per protestare mentre i padroni di casa stavano battendo un corner.
Gli ospiti però non hanno mollato e a 10 dalla fine ci ha pensato di nuovo il numero 10.
Berisha ha colpito di testa in seguito ad una traversa, siglando il 2-3. È esplosa la panchina giallorossa, senza Chevanton espulso precedentemente per proteste.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti