header logo
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa

Morten Hjulmand, capitano del Lecce, ha parlato in conferenza stampa nella settimana che porterà i giallorossi ad affrontare la Fiorentina.

IL MOMENTO
“Secondo me durante una stagione di Serie A ci sono periodi difficili, non sono preoccupato. Abbiamo perso 3 partite non facendo male, la prestazione c'era. Per me è normale.
Dopo un periodo così dobbiamo stare sereni. Noi conosciamo la nostra strada, è quella giusta. Abbiamo fatto la riunione col mister e per me ci siamo".

NAZIONALE
“Ieri l'allenatore mi ha chiamato, dicendomi che sono convocato. Sono molto contento, ho fatto tanti sacrifici venendo qui e raggiungendo la Nazionale”.

COSA VI HA DETTO BARONI?
“È un periodo difficile, abbiamo perso tre partite in Serie A. Dobbiamo continuare lavorando, la prestazione c'era, così come l'atteggiamento. Non possiamo prendere gol così, abbiamo visto i video col mister. Dobbiamo lavorare anche durante la pausa.
I discorsi della riunione restano tra noi".

BLIN
“Mi dà una grande mano, è un uomo fantastico e come giocatore anche, è bravissimo. È sempre pronto a darci una mano, sia offensivamente sia difensivamente. È molto importante per noi, ma anche per me”.

INFORTUNIO
“Mi sento un po' meglio. Sono andato da un oculista: c'era un trauma. Negli ultimi 3 giorni mi sono riposato e ora mi sento meglio”.

CAPITANO
“Non è facile essere capitano ma è un grande onore. Lecce è una casa per me, essere capitano qui è motivo di orgoglio. In campo provo sempre a stare tranquillo, sono capitano quindi devo parlare con l'arbitro, anche se sono incazzato non posso perdere la testa".

TIFOSI
“Danno sempre una mano, per fare la prestazione sono importanti. Lo stadio è sempre pieno, sia in casa sia fuori. Vogliamo fare bene per loro”.

FUORI CASA
“Abbiamo fatto tante partite bene. Ora pensiamo solo alla Fiorentina, non ancora all'Empoli. La viola gioca bene, prepariamo tutto per andare forte”.

FUTURO
“Qui ho un contratto e mi sento bene. Non leggo i giornali".

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti